Aree di accoglienza

Le aree di accoglienza sono luoghi ove la popolazione risiede per brevi, medi e lunghi periodi in seguito ad ordine di evacuazione. Le aree di accoglienza si distinguono, sulla base del periodo di permanenza, in strutture esistenti (qualche giorno o alcune settimane), tendopoli (2-3 mesi), insediamenti abitativi prefabbricati di emergenza (lungo periodo).
Ai fini della presente pianificazione sono state individuate e indicate in rosso sulla cartografia, aree di accoglienza in strutture esistenti destinate alla permanenza breve e brevissima della popolazione.

La permanenza in queste strutture è temporanea ed è finalizzata al rientro della popolazione nelle proprie abitazioni, alla sistemazione presso altre abitazioni, ovvero alla realizzazione di tendopoli o di strutture prefabbricate.
Quali strutture di accoglienza si sono individuate in via preliminare, e rispetto a predefiniti orizzonti temporali, le seguenti strutture:

  • sedi municipali o edifici scolastici comunali (da pochi giorni ad una settimana);
  • alberghi (da una a tre settimane);
  • strutture di accoglienza di proprietà comunale (fino a 60 gg)

Le disponibilità e funzionalità delle aree di accoglienza individuate sarà essere oggetto di costante verifica da parte degli uffici comunali competenti onde garantirne la perfetta efficienza in caso di emergenza.
Si sono inoltre elencate ed individuate in cartografia tutte le strutture alberghiere presenti nel territorio, delle quali tuttavia non si conosce allo stato la capacità ricettiva, ed il cui utilizzo resta comunque subordinato alla stipula, da parte dell’Amministrazione di apposite convenzioni ovvero in emergenza all'attivazione di procedure di requisizione d’urgenza.

ID DENOMINAZIONE INDIRIZZO TIPOLOGIA
1 Centro sportivo Valeriano Via G. Saragat Centro sportivo

Torna a Aree di emergenza